23 Settembre 2020
news

Prima Squadra

San Sebastiano 3
Carignano 2

SAN SEBASTIANO: Curti, Curati (25´ s.t. Bergese), Delsoglio, Pittavino, Mocca, Burdisso, Tosto, Brizio, Donatacci, Lucchino (23´ s.t. Borra), Bonkoungou (36´ s.t. Sarale). Bersano, Garello, Lingua, Maestrelli.
Il San Sebastiano batte il Carignano con una incredibile rimonta, dopo 20´ era sotto per 0-2, e agguanta il Boves al penultimo posto dell´attuale classifica. La vittoria per il ragazzi del presidente Beppe Lingua è meritata, in quanto nell´arco dei 90´ hanno creato sicuramente più occasioni da rete del Carignano. Una menzione in particolare oggi la meritata Bonkoungou, che ha deliziato il numeroso pubblico con giocate spettacolari e ha messo in crisi la difesa avversaria (oggi sembrata particolarmente vulnerabile). Il doppio svantaggio non ha demoralizzato i giocatori del San Sebastiano, che hanno continuato a macinare gioco e occasioni e alla fine sono stati premiati con la vittoria.
Dopo 1´ Brizio lancia Donatacci in area, che viene anticipato in uscita dal portiere Guglielmo. All´11´ il vantaggio del Carignano con Cavaglià dopo una respinta del portiere Curti su un tiro dal limite. Il giocatore era in fuorigioco non rilevato da un mediocre arbitro. Al 16´ la replica del San Sebastiano con Bonkoungou che riceve palla in area, salta l´avversario e mette al centro per Delsoglio a cui non riesce la deviazione vincente. Al 19´ calcio d´angolo calciato da Brizio per il debole colpo di testa di Lucchino, bloccato facilmente da Guglielmo. Un minuto dopo il raddoppio degli ospiti con Cavaglia. Il San Sebastiano non ci sta e al 22´ colpisce il palo con Brizio in area sulla destra. Al 30´ Donatacci-Bonkoungou-Dontacci il tiro di quest´ultimo è deviato da Guglielmo. Al 32´ il San Sebastiano accorcia il punteggio: corner dalla sinistra di Brizio per Dontacci, che di testa anticipa l´incerto portiere e insacca. Al 33´ cross dalla destra per Bonkoungou, la cui girata al volo è parata da Guglielmo. al 37´ ancora una conclusione dell´attaccante di colore, ancora sventata da portiere del Carignano. Al 39´ ci prova Pittavino, il tiro è deviato da Guglielmo. Al 45´ Bonkoungou si libera e area e conclude, il portiere para in tuffo.
La ripresa inizia con la rete del pareggio del San Sebastiano: errore della difesa ospite che regala palla a Bonkoungou, che di prima serve Donatacci, che dribbla il portiere e insacca a porta vuota. Al 2´ invece l´errore lo commette la difesa locale, ma Cavaglià non ne approfitta e calcia fuori. Al 20´ Dontacci lancia BonkoungouAl 21´ Brizio lanciaTosto sulla destra, traversone per Dontacci che non aggancia. Al 26´ il San Sebastiano meritatamente passa in vantaggio: punizione dalla sinistra per Delsoglio che in area non è marcato, controlla e conclude di sinistro e il portiere è battuto. Al 29´ clamoroso errore arbitrale: lancio per Bonkoungou, l´arbitro fischia un fuorigioco a Donatacci che si era disinteressato del pallone. L´arbitro espelle l´allenatore Giorgio Giraudo per proteste, ma che non aveva parlato. Al 33´ l´errore clamoroso questa volta lo commette Donatacci, che va via sulla destra e poi calcia, invece di servire Bonkoungou libero in area. Nel finale il Carignano si rende pericoloso in 2-3 occasioni ma non riesce mai a centrare la porta.
Mercoledì sera il San Sebastiano ospiterà il Denso nel primo recupero, poi domenica andrà a giocare a Moretta.
Oreste Tomatis


Fonte: La Fedeltà

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Disclaimer
I CONTENUTI PRESENTI NEL SITO
Tutti i contenuti presenti nel sito (quali il lay out, l´impaginazione, le immagini, suoni, dati, le informazioni, le comunicazioni, le fotografie e in generale qualsiasi contenuto ivi presente) sono di proprietà dell´ASD SAN SEBASTIANO e, ove indicato, di terze parti (vedi DIRITTI D´AUTORE). L´ASD SAN SEBASTIANO pubblica tali contenuti così come vengono forniti dai terzi e declina ogni responsabilità in merito alla loro esattezza ed aggiornamento. I contenuti sono protetti ai sensi delle normative in materia di diritto d´autore, di diritto e di proprietà intellettuale. Sono vietate la riproduzione, la creazione di contenuti derivati, la distribuzione, la rappresentazione e l´esposizione dei contenuti del Sito senza l´autorizzazione dell´ ASD SAN SEBASTIANO. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purchè accompagnate dall´indicazione del Sito quale fonte.
PROPRIETA´ DEI MARCHI
I marchi riprodotti nel Sito sono di proprietà dell´ASD SAN SEBASTIANO; i segni distintivi di soggetti terzi riprodotti nel Sito sono raffigurati dietro autorizzazione dei rispettivi titolari. E´ vietato qualsiasi utilizzo e/o riproduzione dei seguenti marchi.
TUTELA DATI PERSONALI
L´ASD SAN SEBASTIANO tutela la privacy on line degli utenti. L´ASD SAN SEBASTIANO garantisce che il trattamento dei dati personali degli utenti che si registreranno al Sito sarà conforme a quanto previsto dalla vigente normativa in maniera di protezione dei dati personali (D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196). Gli interessati potranno richiedere in ogni momento la cancellazione dei propri dati inviando una e-mail.
COLLEGAMENTO AD ALTRI SITI INTERNET
Il Sito contiene collegamenti ad altri siti internet. L´ASD SAN SEBASTIANO non è responsabile dei contenuti dei predetti siti internet. Eventuali opinioni contenute non necessariamente esprimono il punto di vista dell´ASD SAN SEBASTIANO.
DICHIARAZIONE
L´ASD SAN SEBASTIANO si impegna a fornire una informazione il più possibile aggiornata e precisa. Qualora dovessero essere segnalati errori, questi saranno corretti nel più breve tempo possibile.

LA SOCIETA´ SI RISERVA IL DIRITTO DI CENSURARE OGNI ILLECITO

------------------------------

Se non diversamente indicato, le foto presenti sul sito
sono state realizzate e sono di proprietà di ORESTE TOMATIS,
al quale va il nostro ringraziamento
torna indietro leggi Disclaimer  obbligatorio