20 Settembre 2020
news

San Sebastiano - Murazzo 4 - 0

San Sebastiano 4
Murazzo 0

SAN SEBASTIANO: Gallesio, Bergese, Gazzera, Blua (14’ s.t. Sulejmani), Pittavino, Douza, Lamnaouar (34’ s.t. Sampò), Brizio (39’ s.t. Lingua), Celeghini, Maestrelli (31’ s.t. Foletto), Tosto (25’ s.t. Cokaj). Bersano G., Rinaldi, Bonkoungou, Cokaj, Sarale.

C’era tanta attesa per il ritorno del derby tra il San Sebastiano e il Murazzo, due frazioni di Fossano. All’andata vinse il Murazzo per 2-0; domenica vincente il San Sebastiano con il risultato di 4-0. Con i 3 punti la squadra allenata da Davide Enrici ha raggiunto il classifica la formazione murazzese. Tutte e due sono in zona play off, per il primo posto il discorso sembra chiuso dall’Azzurra. Come la domenica precedente il Murazzo ha finito la partita i 9 giocatori per le espulsioni di Miha al 41’ del primo tempo e di Shehu al 21’ del secondo tempo, entrambe per gioco scorretto.
Nel 1° tempo al 4’ è già vantaggio per il San Sebastiano con Pittavino che, in area di rigore, è bravo a sfruttare una punizione scodellata da Brizio dalla trequarti di sinistra. Reagiscono gli ospiti al 14’ con capitan Ballario che viene atterrato in area di rigore, ma per il direttore di gara si tratta di un intervento regolare e l’azione sfuma. Al 34’ lancio dalla difesa di Gjoka che trova Shehu solo davanti a Gallesio, ma il numero 9 “bianco-azzurro” controlla malamente e la difesa “arancio-nero” può liberare; sul ribaltamento di fronte in mischia il San Sebastiano che con Lamnaouar coglie un’incredibile traversa con il pallone che sbatte sulla linea e la minaccia viene allontanata. Al 41’ l’arbitro espelle con un rosso diretto Miha, reo di aver sbracciato Tosto durante una ripartenza sulla fascia destra. Gli animi della partita, così, si scaldano oltremisura e il direttore di gara riesce faticosamente a riportare la calma.
Al 10’ della ripresa ci prova da fuori area Maestrelli ma la sua conclusione si infrange sul palo alla sinistra di Ariu. Al 16’ ancora San Sebastiano in avanti con l’appoggio per Celeghini che calcia sull’esterno della rete. Al 19’ i locali trovano il 2-0 con l’incursione di Lamnaouar sulla destra che appoggia al centro dell’area per l’accorrente Maestrelli che, di piattone, mette alle spalle di Ariu. Al 21’ seconda espulsione per il Murazzo con Shehu che viene allontanato per un intervento scomposto, anche in questo caso la decisione del direttore di gara è quantomeno troppo severa. Sotto di due uomini e con il morale a terra il Murazzo subisce le avanzate del San Sebastiano che colpisce nuovamente al 28’ con il neo entrato Cokaj che, dalla sinistra, entra in area e batte sul primo palo Ariu. Al 40’ il direttore di gara completa la sua non entusiasmante partita assegnando un generoso calcio di rigore ai locali per un intervento dubbio di Ariu: si incarica della battuta Celeghini che con un pregevole tocco sotto batte l’estremo difensore “bianco-azzurro” fissando il punteggio su un pesantissimo 4-0.
Oreste Tomatis


Fonte: La Fedeltà

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Disclaimer
I CONTENUTI PRESENTI NEL SITO
Tutti i contenuti presenti nel sito (quali il lay out, l´impaginazione, le immagini, suoni, dati, le informazioni, le comunicazioni, le fotografie e in generale qualsiasi contenuto ivi presente) sono di proprietà dell´ASD SAN SEBASTIANO e, ove indicato, di terze parti (vedi DIRITTI D´AUTORE). L´ASD SAN SEBASTIANO pubblica tali contenuti così come vengono forniti dai terzi e declina ogni responsabilità in merito alla loro esattezza ed aggiornamento. I contenuti sono protetti ai sensi delle normative in materia di diritto d´autore, di diritto e di proprietà intellettuale. Sono vietate la riproduzione, la creazione di contenuti derivati, la distribuzione, la rappresentazione e l´esposizione dei contenuti del Sito senza l´autorizzazione dell´ ASD SAN SEBASTIANO. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purchè accompagnate dall´indicazione del Sito quale fonte.
PROPRIETA´ DEI MARCHI
I marchi riprodotti nel Sito sono di proprietà dell´ASD SAN SEBASTIANO; i segni distintivi di soggetti terzi riprodotti nel Sito sono raffigurati dietro autorizzazione dei rispettivi titolari. E´ vietato qualsiasi utilizzo e/o riproduzione dei seguenti marchi.
TUTELA DATI PERSONALI
L´ASD SAN SEBASTIANO tutela la privacy on line degli utenti. L´ASD SAN SEBASTIANO garantisce che il trattamento dei dati personali degli utenti che si registreranno al Sito sarà conforme a quanto previsto dalla vigente normativa in maniera di protezione dei dati personali (D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196). Gli interessati potranno richiedere in ogni momento la cancellazione dei propri dati inviando una e-mail.
COLLEGAMENTO AD ALTRI SITI INTERNET
Il Sito contiene collegamenti ad altri siti internet. L´ASD SAN SEBASTIANO non è responsabile dei contenuti dei predetti siti internet. Eventuali opinioni contenute non necessariamente esprimono il punto di vista dell´ASD SAN SEBASTIANO.
DICHIARAZIONE
L´ASD SAN SEBASTIANO si impegna a fornire una informazione il più possibile aggiornata e precisa. Qualora dovessero essere segnalati errori, questi saranno corretti nel più breve tempo possibile.

LA SOCIETA´ SI RISERVA IL DIRITTO DI CENSURARE OGNI ILLECITO

------------------------------

Se non diversamente indicato, le foto presenti sul sito
sono state realizzate e sono di proprietà di ORESTE TOMATIS,
al quale va il nostro ringraziamento
torna indietro leggi Disclaimer  obbligatorio