05 Dicembre 2020
news

Prima Squadra

San Sebastiano 0
Boves Mdg 0

SAN SEBASTIANO: Bersano, Bergese, Garello, Delsoglio, Chiambretto, Ansaldi, Tosto, Galleano (9´ s.t. Gazzera), Celeghini, Maestrelli, Sarale (21´ s.t. Lamnaouar). Ariu, Sampò, Audisio, Bonkoungou, Beccaria,
Nella 1ª giornata di campionato si 1ª categoria si sono affrontate le due squadre retrocesse dalla Promozione: San Sebastiano e Boves. L´allenatore Barberis ha dovuto inventarsi il centrocampo per le contemporanee assenze dei fratelli Andrea e Gabriele Brizio e Mocca.
Nella prima frazione le uniche emozioni le provocano i giocatori del San Sebastiano e facciamo risaltare solo le più clamorose: la prima al 19´ il nuovo arrivato, l´attaccante Celeghini calcia alto da favorevolissima posizione e al 36´ il portiere ospite Cerrato chiude bene su Maestrelli lanciato a rete. Per il portiere Bersano del San Sebastiano 45 minuti di assoluta tranquillità.
Nel 2° tempo è sempre la squadra locale a comandare il gioco, senza riuscire a sbloccare il risultato, come quella clamorosa con Celeghini che da solo nell´area piccola, di testa manda incredibilmente a lato; l´altra con un gran conclusione di Delsoglio che il portiere Cerrato neutralizza con i pugni.
Per il presidente Beppe Lingua "speriamo che con il rientro degli infortunati la fortuna giri anche dalla nostra parte, in modo da sbloccare le partite e vincerle meritatamente". Domenica 17 settembre alle 15 il San Sebastiano sarà ospite dell´Auxilium Cuneo che domenica è stata sconfitta in trasferta dal Valvermenagna. Quindi sono alte le possibilità del San Sebastiano.
Oreste Tomatis


Fonte: La Fedeltà

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Disclaimer
I CONTENUTI PRESENTI NEL SITO
Tutti i contenuti presenti nel sito (quali il lay out, l´impaginazione, le immagini, suoni, dati, le informazioni, le comunicazioni, le fotografie e in generale qualsiasi contenuto ivi presente) sono di proprietà dell´ASD SAN SEBASTIANO e, ove indicato, di terze parti (vedi DIRITTI D´AUTORE). L´ASD SAN SEBASTIANO pubblica tali contenuti così come vengono forniti dai terzi e declina ogni responsabilità in merito alla loro esattezza ed aggiornamento. I contenuti sono protetti ai sensi delle normative in materia di diritto d´autore, di diritto e di proprietà intellettuale. Sono vietate la riproduzione, la creazione di contenuti derivati, la distribuzione, la rappresentazione e l´esposizione dei contenuti del Sito senza l´autorizzazione dell´ ASD SAN SEBASTIANO. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purchè accompagnate dall´indicazione del Sito quale fonte.
PROPRIETA´ DEI MARCHI
I marchi riprodotti nel Sito sono di proprietà dell´ASD SAN SEBASTIANO; i segni distintivi di soggetti terzi riprodotti nel Sito sono raffigurati dietro autorizzazione dei rispettivi titolari. E´ vietato qualsiasi utilizzo e/o riproduzione dei seguenti marchi.
TUTELA DATI PERSONALI
L´ASD SAN SEBASTIANO tutela la privacy on line degli utenti. L´ASD SAN SEBASTIANO garantisce che il trattamento dei dati personali degli utenti che si registreranno al Sito sarà conforme a quanto previsto dalla vigente normativa in maniera di protezione dei dati personali (D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196). Gli interessati potranno richiedere in ogni momento la cancellazione dei propri dati inviando una e-mail.
COLLEGAMENTO AD ALTRI SITI INTERNET
Il Sito contiene collegamenti ad altri siti internet. L´ASD SAN SEBASTIANO non è responsabile dei contenuti dei predetti siti internet. Eventuali opinioni contenute non necessariamente esprimono il punto di vista dell´ASD SAN SEBASTIANO.
DICHIARAZIONE
L´ASD SAN SEBASTIANO si impegna a fornire una informazione il più possibile aggiornata e precisa. Qualora dovessero essere segnalati errori, questi saranno corretti nel più breve tempo possibile.

LA SOCIETA´ SI RISERVA IL DIRITTO DI CENSURARE OGNI ILLECITO

------------------------------

Se non diversamente indicato, le foto presenti sul sito
sono state realizzate e sono di proprietà di ORESTE TOMATIS,
al quale va il nostro ringraziamento
torna indietro leggi Disclaimer  obbligatorio