26 Settembre 2020
news

Settore Giovanile e ACSI

Con ieri si è conclusa la fase 2018 dei campionati del settore giovanile.
La Juniores, partita senza troppe aspettative, sta invece andando al di là dei migliori risultati attesi finendo questa fase al primo posto della classifica con 25 punti in compagnia del Saluzzo. Juniores che ha dato delle ottime risposte in campo in termini di gioco, di voglia, di compattezza, in definitiva di gruppo. Tutte cose davvero mancate alla Prima Squadra e che naturalmente fanno ben sperare per le prossime stagioni in termini di ricambi generazionali. Sicuramente con questa esperienza, al di là di come potrà terminare la stagione, alcuni dei giovani del gruppo potranno essere aggregati alla Prima Squadra entro breve tempo, favorendo quel ricambio naturale interno, sogno di ogni società.
Allievi e Giovanissimi stanno crescendo con un lavoro costante. Non sempre i risultati sono secondo le attese, ma occorre anche ricordare che alcune formazioni sono in questi gironi, ma le loro rose sarebbero sicuramente da campionati regionali, ma le regole di accesso a queste campionati impongono accessi regolamentati.
Da quest'anno la società presenta anche una squadra che partecipa al campionato ACSI a 7. Il gruppo di sta ben comportando posizionandosi a metà classifica con 5 vittorie, 2 pareggi e 3 sconfitte. Nessuno dei giocatori è presente nelle prime 6 posizioni dei marcatori, segno che le 37 reti segnate sono state ben distribuite tra tutti i componenti della squadre.
Un ringraziamento a tutti gli allenatori che stanno guidando i gruppi. I risultati ottenuti sono anche merito del loro lavoro.


Fonte: Società

Realizzazione siti web www.sitoper.it
invia ad un amico
chiudi
Attenzione!
Non puoi effettuare più di 10 invii al giorno.
Disclaimer
I CONTENUTI PRESENTI NEL SITO
Tutti i contenuti presenti nel sito (quali il lay out, l´impaginazione, le immagini, suoni, dati, le informazioni, le comunicazioni, le fotografie e in generale qualsiasi contenuto ivi presente) sono di proprietà dell´ASD SAN SEBASTIANO e, ove indicato, di terze parti (vedi DIRITTI D´AUTORE). L´ASD SAN SEBASTIANO pubblica tali contenuti così come vengono forniti dai terzi e declina ogni responsabilità in merito alla loro esattezza ed aggiornamento. I contenuti sono protetti ai sensi delle normative in materia di diritto d´autore, di diritto e di proprietà intellettuale. Sono vietate la riproduzione, la creazione di contenuti derivati, la distribuzione, la rappresentazione e l´esposizione dei contenuti del Sito senza l´autorizzazione dell´ ASD SAN SEBASTIANO. Sono consentite le citazioni a titolo di cronaca purchè accompagnate dall´indicazione del Sito quale fonte.
PROPRIETA´ DEI MARCHI
I marchi riprodotti nel Sito sono di proprietà dell´ASD SAN SEBASTIANO; i segni distintivi di soggetti terzi riprodotti nel Sito sono raffigurati dietro autorizzazione dei rispettivi titolari. E´ vietato qualsiasi utilizzo e/o riproduzione dei seguenti marchi.
TUTELA DATI PERSONALI
L´ASD SAN SEBASTIANO tutela la privacy on line degli utenti. L´ASD SAN SEBASTIANO garantisce che il trattamento dei dati personali degli utenti che si registreranno al Sito sarà conforme a quanto previsto dalla vigente normativa in maniera di protezione dei dati personali (D.Lgs. 30 giugno 2003, n.196). Gli interessati potranno richiedere in ogni momento la cancellazione dei propri dati inviando una e-mail.
COLLEGAMENTO AD ALTRI SITI INTERNET
Il Sito contiene collegamenti ad altri siti internet. L´ASD SAN SEBASTIANO non è responsabile dei contenuti dei predetti siti internet. Eventuali opinioni contenute non necessariamente esprimono il punto di vista dell´ASD SAN SEBASTIANO.
DICHIARAZIONE
L´ASD SAN SEBASTIANO si impegna a fornire una informazione il più possibile aggiornata e precisa. Qualora dovessero essere segnalati errori, questi saranno corretti nel più breve tempo possibile.

LA SOCIETA´ SI RISERVA IL DIRITTO DI CENSURARE OGNI ILLECITO

------------------------------

Se non diversamente indicato, le foto presenti sul sito
sono state realizzate e sono di proprietà di ORESTE TOMATIS,
al quale va il nostro ringraziamento
torna indietro leggi Disclaimer  obbligatorio